FANDOM


Questa pagina è dedicata ai gloriosi ed ormai tradizionali tornei di biliardino del Collegio. Oltre ad avere lo scopo di facilitare la gestione di un evento mistico-sportivo di tale mole, questa pagina include informazioni, resoconti, tabelle, esperienze e qualunque altra cosa legata ai tornei presenti e passati. Contribuite liberamente.


La Regola di San Piero Modifica

Si osservino le regole ufficiali dell'associazione biliardinisti collegiali e i principi di sportività decoubertiniani. Ciò vuol dire che:

0) Ogni partita sarà seguita da un rilevatore incaricato raccogliere informazioni sulle prestazioni degli atleti (gol, panacche, foto, hybris e tutta la fauna delle azioni biliardinesche).

0.5) Ogni giocatore può far parte di una sola squadra.

1) Niente frulli, ganci, mezzi-ganci, e altre eresie.

2) Ogni partita finisce quando una delle squadre raggiunge i dieci punti, oppure in caso di pareggio a 9-9, vince la squadra che riuscirà a staccare gli avversari di due punti.

2.1) Ogni vittoria vale un punto, ed ogni sconfitta, guarda a caso, vale zero.

2.2) Nella fase a gironi, pareggi sui punti di ogni squadra saranno risolti con una partita di spareggio.

3) Ogni gol vale un punto, ma se non ci eravate arrivati, beh...

4) Sottolineiamo l'importanza dello spirito sportivo, per cui è "fortemente consigliato":

4.1) Moderare le esultanze nel rispetto della dignità degli avversari.

4.2) Evitare offese a compagni di squadra e avversari.

4.3) Evitare commenti riguardanti azioni precedenti che fermino il gioco.

5) Una sconfitta per dieci a zero, in quanto ripugnante agli dei e motivo di vergogna per la squadra e tutta la sua discendenza, comporta la penitenza del passaggio sotto l'altare di San Piero, con tanto di pubblico ludibrio (in barba ai principi di de Coubertin).

6) San Piero, naturalmente, è già il vincitore morale del Torneo, le altre squadre disputano il secondo posto.

Il VII Torneo Modifica

La Convocazione Modifica

Cari fedeli di San Piero, bam!

Un anno infausto e la dilagante sfiducia nella fede di San Piero ci ha portato a rimandare a lungo, ma finalmente il momento é giunto. Le sacre parole verranno nuovamente pronunciate, nuovi eroi emergeranno dalla polvere col supporto del Santo e di nuovo risuonerà il suono cristallino delle panacche. Molti fedeli sono stati iniziati durante questo nuovo anno, ed ora é giunto il momento di metterli alla prova per vedere se sono degni portatori del culto.

Vi invito quindi a unirvi in coppie per percorrere questo difficile cammino e per rendere il giusto onore a San Piero.

Il sacro giorno é già fissato: al calar dell'ottavo sole del mese ci ritroveremo insieme a celebrare il Santo condividendo fatica, impegno e leccornie in suo onore.

Preparate i polsi e apponete il vostro patronimico in questa pagina, simbolo di fedele e sicura partecipazione!

L'umile sacerdote,

Gremens (203)

Orario e luogo Modifica

Il Torneo si svolgerà domenica 22 febbraio, nell'aula biliardino, alle ore 20. Portate cibarie e bevande a volontà!

Le iscrizioni Modifica

Per iscrivervi, aggiungetevi alla tabella o comunicate le vostre adesioni a Gremens (203). Ci si può iscrivere anche singolarmente, con lo status di 'spaiato'.

Sono graditi anche partecipanti esterni al Collegio perchè la nostra è una fede aperta a tutti!

Girone A
Portiere Attaccante Nome Squadra
Michele Odisseas Impagnatiello Luca Grementieri 1
Carlo Emilio Montanari Beatrice Vaienti 3
Francesco Pileri Stefano Murtagh 4
Andrea Granvillano Angelo Cuzzola 7
Lorenzo Rosa Caterina Severi /

Alessio Catanzaro

10
Girone B
Portiere Attaccante Nome Squadra
Lorenzo Di Lella Fabrizio Lusani 2
Massimiliano Fasi Violetta Zoffoli 5
Simone Sebastiano 6
Jacopo Marcheselli Alessandro Musino 8
Piergiorgio Rayme Andrea Pareschi 9

Il Tabellone Modifica

Girone A
3 x 10 (10 - 7) 7 x 4 (8 - 10)
1 x 3 (10-6) 7 x 10 (10 - 3)
4 x 1 (11 - 13) 3 x 7 (0 - 10)
10 x 4 (4 - 10) 1 x 7 (10 - 2)
4 x 3 (10 - 2) 10 x 1 (1 - 10)
Girone B
6 x 8 (6 - 10) 9 x 2 (10 - 6)
5 x 6 (5 - 10) 9 x 8 (3 - 10)
2 x 5 (10 - 2) 6 x 9 (11 - 9)
8 x 2 (10 - 4) 5 x 9 (1 - 10)
2 x 6 (7 - 10) 8 x 5 (10 - 4)


Decisione Trofeo LimoneModifica

Massi/Violetta x Lorenzo/Alessio
10 - 4

Semifinale 1 (1 x 6)Modifica

Impa/Gremens x Simone/Sebastiano
10 - 1 10 - 3

Semifinale 2 (4 x 8) Modifica

Pile/Steve x Jack/Musino
7 - 10 11 - 9 3 - 10

Decisione Terzo Posto (6 x 4) Modifica

Simone/Sebastiano x Pile/Steve
4 - 10 3 - 10

Finale (1 x 8)Modifica

Impa/Gremens x Jack/Musino
6 - 10 11 - 9 13 - 11


Statistiche e Premi Modifica

Giocatore Gol Panacche Hybris Foto
Michele Odisseas Impagnatiello 30 26
Luca Grementieri 58 3 11
Lorenzo Di Lella 7 5
Fabrizio Lusani 18 7
Carlo Emilio Montanari 7 2
Beatrice Vaienti 9 1
Francesco Pileri 15 13
Stefano Murtagh 63 1 8
Massimiliano Fasi 8 5 1
Violetta Zoffoli 12
Simone 10 7
Sebastiano 37 1 3
Andrea Granvillano 4 4
Angelo Cuzzola 22
Jacopo Marcheselli 37 33 1
Alessandro Musino 57 10
Piergiorgio Rayme 4 3
Andrea Pareschi 25 1 4
Lorenzo Rosa 3 2
Caterina Severi 6
Alessio Catanzaro 8

Trofeo Pichichi (63): Stefano Murtagh

Trofeo Panacca d'Oro (33): Jacopo Marcheselli

Trofeo Antonello da Messina (11): Luca Grementieri

Trofeo Girolamo Savonarola (3): Luca Grementieri

Il VI Torneo

La ConvocazioneModifica

Cari fedeli di San Piero, bam!

Avversità e inganni hanno condotto i nostri abili polsi lontano dal ristoro offerto dalla seppur gelida cripta consacrata al santo, per recluderci con la frode in luoghi difficilmente accessibili, privi dei vecchi punti di riferimento, in continua lotta per conquistare pochi privilegi. Ma il sacro tempo è finalmente giunto: un nuovo sole risplende sul bianco podere, davanti a cui gioca la natura ormai risvegliata, una nuova, degna dimora è stata trovata a che si compisse la volontà del Santo e un nuovo strumento già da tempo freme sotto i nostri colpi!

Prima che il tempo dei pericula sopraggiunga, rinnoviamo, cari fedeli, le promesse al Santo, e raccogliamoci nel rafforzare il suo spirito anche in questi luoghi! In coppie gli uni contro gli altri uniti, mostriamo ai vili fiorentini e agli speculatori del nostro futuro che forza e vigore non vengono mai meno a chi osserva il culto. Ponete il vostro sigillo e siglate con le vostre insegne questo documento, mostrando al dio la vostra sicura presenza!

Pertanto, nel giorno di Venere che presto si compirà, quando ben 10 lune questo mese di Maggio ci avrà concesso, presentatevi dove è custodito il sacro strumento, di fronte agli orrendi congegni che distribuiscono orribili surrogati della cucina della rossa città che ci ospita, pronti a votare ricche libagioni e sudore al Santo.
Sicuri della vostra fedeltà, inneggiando al dio, i suoi umili intermediari vi salutano.

Maria Elena (206) e Gremens (203)


Cari fedeli di San Piero,

tempi duri corrono per noi biliardinisti: impegni e partenze impediscono il compimento della volontà del dio.


Niente tuttavia potrà ostacolare i nostri sacri propositi il quindicesimo giorno di questo mese: a quella data dunque rimandiamo i nostri riti, ma la sacra pergamena rimane a disposizione di tutti per apporvi le proprie insegne!

Che nessun ostacolo si frapponga ancora alla volontà del dio! Bam!


Maria Elena (206) e Gremens (203)

 

Orario e luogo

Il Torneo si svolgerà mercoledì 15 maggio, nell'aula biliardino, alle ore 20. Portate cibarie e bevande a volontà!

Le iscrizioniModifica

Per iscrivervi, aggiungetevi alla tabella o comunicate le vostre adesioni a Maria Elena (206) o Gremens (203).


Girone A

Portiere

Attaccante

Nome squadra

Jacopo Marcheselli Matteo Tamiozzo 1
Maria Elena Luca Grementieri 2
Massimiliano Panacca Lorenzo Catani "Cetriolino no more"
Marco Palma Andrea Pareschi

4

Girone B

Portiere

Attaccante

Nome squadra

Luca Wehrstedt

Luca Pasquali

5

Fulvia Serra

Giulia Arpino

6

Laura Bigoni

Alberto Antinoro

7

Nicola Di Leva

Andrea Pareschi

8

Emanuele Penocchio

Giulio Ragazzon

9

Il V Torneo 

La Convocazione

Cari fedeli di San Piero, bam!

Il freddo vento che ci percuote la pelle e la neve che ricopre i vecchi sentieri battuti dai secoli rallenta i nostri passi e ci rende vicini i confini della nostra umana vista. Ma i nostri piedi vanno sicuri, in quanto vanno per il cammino di San Piero e la nostra vista vede oltre, illuminata com'è dalla luce del dio, scioglitrice di ogni nebbia. Attorno a noi infuria la bufera, un cavaliere dal cuore oscuro riemerge per alimentare incubi formidabili ed incutere il terrore che appassisce ogni speranza. Ma noi, pellegrini sulle orme di San Piero, serbiamo il cuore tranquillo e lo sguardo limpido. Custodiamo la rivelazione del dio, sentita nella voce che rigonfia il pianeta e letta nel libro sacro della natura! Gli alberi sono spogli, i fiori rinsecchiti da un soffio glaciale, il sacro biliardino perde pezzi: è il mondo tutto che rimane in attesa, ibernato, di una nuova rigogliosa rinascita! Ma analoghe sono le vie della natura e dell'anima. Come vuole la profezia, dalla crisi e dall'empietà si ergerà un nuovo glorioso millennio!

Prima, dunque, di distoglierci dalla mondanità del nostro tempo, prima di ritirarci nell'eremo bucolico che accoglierà le nostre pure meditazioni e ci renderà più lieta l'attesa della nuova illuminata era, occorre inneggiare ancora una volta a San Piero nei sacri luoghi della nostra fede. Che la nostra devozione inamovibile si faccia sentire nella potenza dei nostri polsi, nella velocità dei nostri occhi, nella certezza dei nostri colpi: che la Cripta di San Piero rimbombi della nostra adorazione! 

Perciò, oh, cari fedeli, il giorno di Venere venturo, quando per sedici volte (e mezza) avranno suonato le campane dell'abbazia, la Cripta di San Piero ospiterà il V Torneo Intercontinentale di Biliardino del Collegio. Le sacre spade ci faranno ritorno e la provvidenza ne sceglierà i custodi! Per ulteriori dettagli, regolamento e iscrizioni, i valenti contendenti debbono rivolgersi all'annesso della nostra abbazia, ivi sito.

Avvolto dalla luce del dio io vi lascio, sperando di rivedervi nel più sacro dei contesti,

Bam Bam!

Dimitri (212)

Orario e Luogo (e altre questioni organizzative)Modifica

Il V Torneo si svolgerà in aula Martini, a partire dalle 17,30 di venerdì 14. Come la volta scorsa, invece di vile metallo, la tassa d'iscrizione dovrà essere corrisposta in specie, e in quella preferita da ciascun biliardinista, si tratti di qualche bottiglia di birra, di succo, pacchetti di patatine o simili. La partecipazione di non-collegiali è ben accetta. 

Le IscrizioniModifica

Per iscriversi, aggiungetevi alla tabella oppure mandatemi una mail privata (ci si può iscrivere anche singolarmente, con lo status di 'spaiato').


Girone A
Portiere Attaccante Nome Squadra
Emanuele Penocchio Giulio Ragazzon 1
Massimiliano Fasi Lorenzo Catani 2
Marco Palma Laura Bigoni 3
Dimitri Mollo Luca Pasquali 4
Luca Wehrstedt Luca Grementieri 9
Girone B
Portiere Attaccante Nome Squadra
Maria Elena Alberto 5
Jacopo Marcheselli Matteo Tamiozzo 7
Nicola Michele Odisseas 6
Varsori Laura Bartoli 8


Il Tabellone Modifica

Girone A
1 x 2 (10 - 3) 3 x 4 (5 - 10)
1 x 3 (10-0) 2 x 8 (0 - 10)
4 x 1 (7 - 10) 2 x 3 (7 - 10)
8 x 1 (2 - 10) 8 x 3 (4 - 10)
8 x 4 (3 - 10) 2 x 4 (7- 10)
Girone B
5 x 7 (4 - 10) 6 x 9 (10 - 7)
5 x 6 (5 - 10) 7 x 9 (10 - 1)
5 x 9 (10 - 3) 6 x 7 (9 - 11)


Decisione Trofeo CetriolinoModifica

2 x 9 (4 - 10)

Spareggio Modifica

6 x 3 (10 - 4)

Semifinale 1 (7 x 4)Modifica

Jacopo/Matteo x Dimitri/Luca
10 - 4 10 - 6


Semifinale 2 (1 x 6)Modifica

Emanuele/Giulio x Nicola/Michele
10 - 8 10 - 8


Decisione Terzo Posto (6 x 4)Modifica

Nicola/Michele x Dimitri/Luca
Vittoria a tavolino di Nicola/Michele per assenza avversari (Luca P.)


Finale (1 x 7)Modifica

Emanuele/Giulio x Jacopo/Matteo
7 - 10 10 - 5 8 - 10


Statistiche e PremiModifica

Giocatore Gol Panacche Hybris Foto
Emanuele 12 7
Giulio 70 4 16
Massimiliano 7
Lorenzo 13
Marco 19 1
Laura Bigoni 9 4 1
Dimitri 18 13 2
Luca Pasquali 29 2 3
Maria Elena 5 2
Alberto 11 1 1
Nicola 9 5
Michele 42 1 3
Jacopo 27 19 3
Matteo 39 11
Luca W. 5 5
Luca G. 16 1
Varsori 3 1
Laura Bartoli 11 1


Trofeo Pichichi (70): Giulio

Trofeo Panacca d'Oro (19): Jacopo

Trofeo Antonello da Messina (16): Giulio

Trofeo Girolamo Savonarola (4): Giulio

Il IV Torneo Modifica

La ConvocazioneModifica

Cari Fedeli di San Piero, bam!

E' da tempo che nei nostri cuori aleggia un solo spirito solidale, una sola angoscia da tutti i probi condivisa, una mancanza che appesantisce i passi e abbuia i visi già sereni di uomini e donne pii: è un bisogno irrefrenabile e santo che ci coglie, il moto stesso delle anime pure verso San Piero! Mesi di peregrinazioni per tutto il globo terreno e accese disputazioni pubbliche con uomini barbari dall'animo cieco ci hanno allontanati da quello per cui ansimavamo con tutto il nostro essere, ahinoi!, sospiranti errabondi per terre distanti, mentre era la luce stessa del dio che in tali posti desolati volevamo portare.

Imperciocchè, con un gaudio che travasa qual torrente in piena dall'animo mio, vi annuncio: il tempo è giunto! Le sacre spade torneranno dalle loro onorate sedi attuali, una sotto la guardia del re di Francia, di recente convertito alla retta via, una presso i monaci santi del venerato santuario di San Piero in Bagno, e una volta ancora si riuniranno nel nostro sacro monastero per essere contese in torneo da cuori e mani mondi da ogni macchia. Questa è la volontà del dio. Che si tenga una volta ancora onorevole torneo e che le sacre spade di San Piero scelgano i loro guardiani, il braccio e il polso valorosi, nel cuore la più divina pietà! Accorrete, scudieri e cavalieri di San Piero, il tempo è giunto!

Il Torneo avrà luogo nella cripta del monastero, volgo aula Martini, nel secondo anno dalla perdita del tempio per i dervisci rotanti, anno ventiquattresimo dell'era di San Piero, giorno ventisettesimo del mese corrente, la sera. Per ulteriori dettagli, regolamento e iscrizioni, i valenti contendenti debbono rivolgersi al nuovo annesso della nostra abbazia, ivi sito.

E' inneggiando al dio che vi lascio, sperando di ritrovarvi in più santi luoghi,

Bam Bam!

Dimitri (212)


Orario e Luogo (e altre questioni organizzative)Modifica

Il IV Torneo si svolgerà in aula Martini, domenica 27 maggio, alle 19.30. Questa volta, invece di vile metallo, la tassa d'iscrizione dovrà essere corrisposta in specie, e in quella preferita da ciascun biliardinista, si tratti di qualche bottiglia di birra, di succo, pacchetti di patatine o simili.


Le IscrizioniModifica

Per iscriversi, aggiungetevi alla tabella (ci si può iscrivere anche singolarmente, con lo status di 'spaiato').

Girone A
Portiere Attaccante Nome Squadra
San Piero Matteo Morigi 1
Maria Elena Luca Faranda 3
Luca Werhstedt Matteo Tamiozzo 5
Emanuele Giulio 6
Girone B
Portiere Attaccante Nome Squadra
Jacopo Luca Pasquali 2
Fabrizio Gabriele 4
Nicola Dimitri 7
Martina Simone 8

Il Tabellone Modifica

Girone AModifica

1 x 3 (6 - 10) 1 x 6 (2 - 10)
1 x 5 (10 - 7) 3 x 5 (10 - 3)
3 x 6 (4 - 10) 6 x 5 (10 - 8)


Girone BModifica

2 x 7 (10 - 3) 7 x 4 (9 - 11)
2 x 4 (10 - 4) 7 x 8 (10 - 8)
2 x 8 (10 - 4) 4 x 8 (10 - 3)


Semifinale 1 (6 x 4)Modifica

Emanuele e Giulio x Fabrizio e Gabriele
10 - 4 6 - 10 10 - 3


Semifinale 2 (3 x 2)Modifica

Maria Elena e Luca Faranda x Jacopo e Luca Pasquali
8 - 10 7 - 10


Decisione Terzo Posto (3 x 4)Modifica

Maria Elena e Luca Faranda x Fabrizio e Gabriele
12 - 10


Finale (6 x 2)Modifica

Giulio e Emanuele x Jacopo e Luca Pasquali
10 - 6 10 - 8


Statistiche e PremiModifica

Giocatore Gol Panacche Hybris Foto
San Piero 6 3 1
Matteo Morigi 12 2
Luca Pasquali 43 1 2
Jacopo 16 15
Fabrizio 17 5
Gabriele 35 2 7
Luca Faranda 34 6
Maria Elena 11 9
Luca Wehrstedt 3 2
Matteo Tamiozzo 12 5
Emanuele 12 4
Giulio 59 2 10
Nicola 4 1
Dimitri 15 1
Martina 1 1
Simone 12

Trofeo Pichichi (59): Giulio

Trofeo Panacca d'Oro (15): Jacopo

Trofeo Antonello da Messina (10): Giulio

Trofeo Girolamo Savonarola (2): Giulio e Gabriele

Medaglia Barone di Coubertin: Luca Faranda

Premio Straordinario Nobel per la Pace: Fabrizio Minganti, autore di una panacca volante decisiva e, da quanto dicono i fisici del Cern, impossibile.